Comprare Bitcoin con Paypal: Piattaforme Consigliate [2024]

Comprare Bitcoin con paypal

Comprare Bitcoin con PayPal è diventato un metodo sempre più richiesto dagli utenti, grazie alla comodità e velocità offerta da questo servizio di pagamento. Tuttavia, non tutte le piattaforme consentono di acquistare criptovalute utilizzando PayPal, e in alcuni casi, le commissioni possono essere più elevate rispetto ad altri metodi di pagamento.

In questo articolo esploreremo:

  1. Le ragioni per comprare Bitcoin con PayPal
  2. I principali broker ed exchange che supportano questo metodo di pagamento
  3. Le problematiche che dovresti assolutamente considerare
  4. Le migliori alternative ad usare paypal per acquistare Bitcoin 
Ti faccio anche notare che quanto menzionato in questo articolo è assolutamente spassionato. Al contrario di qualsiasi altro articolo su altri siti web che trattano l’argomento “comprare bitcoin con paypal” i link di questo articolo non sono in affiliazione e non riceverò alcun compenso se ti iscrivi alle piattaforme presentate.

Perché (Non) Comprare Bitcoin Con PayPal

PayPal è uno dei metodi di pagamento più diffusi al mondo, quindi non sorprende che molti si chiedano se sia possibile acquistare Bitcoin con Paypal. Nonostante ciò, ci sono aspetti che è bene considerare.

Innanzitutto, sappi che non potrai comprare Bitcoin direttamente dal tuo conto paypal ma dovrai necessariamente usare una piattaforma come quelle che trovi più avanti. Tuttavia, molti broker e piattaforme di scambio di criptovalute supportano PayPal come metodo di pagamento.

Bisogna anche ricordare che l’acquisto di Bitcoin tramite PayPal può essere uno dei metodi più veloci per comprare, ma potrebbe essere sconveniente rispetto ad altri metodi:

  1. L’acquisto di Bitcoin con PayPal è generalmente limitato alle piattaforme regolamentate. Queste piattaforme, come eToro o Bitflayer, sono soggette alle normali normative imposte dalle autorità europee e italiane. Ciò significa che per utilizzare queste piattaforme dovrai completare i controlli di identità detti KYC (Know Your Customer).
  2. L’acquisto di Bitcoin con PayPal comporta generalmente commissioni più elevate rispetto ad altri metodi di pagamento. Ciò è dovuto al fatto che PayPal è considerato un metodo di pagamento a rischio, in quanto le transazioni possono essere facilmente annullate dal mittente.

Se proprio vuoi usare questo genere di piattaforme e assecondare le varie procedure, ti conviene prima leggere l’immortale articolo Comprare Bitcoin Con o Senza Documenti? Cosa Conviene Fare

In alternativa, puoi sempre optare per i metodi d’acquisto di Bitcoin senza KYC.

4 Broker ed Exchange dove Comprare Bitcoin con Paypal

Eccoti qui una lista con i principali broker ed exchange dove è possibile comprare Bitcoin con Paypal. Se non sai cosa cambia tra queste piattaforme, puoi sempre leggerti la differenza tra broker, exchange e wallet di criptovalute.

1 – eToro

eToro è una delle piattaforme di trading più popolari e consente di comprare Bitcoin e altre criptovalute con PayPal. La piattaforma è regolamentata e offre un’interfaccia per il trading facile da usare anche per i principianti.

Prima di procedere all’acquisto di Bitcoin con PayPal su eToro, è necessario aprire un account e fornire i propri dati personali. Inoltre, per prelevare le tue criptovalute semmai le volessi conservare sul tuo wallet personale, potresti metterci un pò.

2 – XTB

XTB è un altro broker regolamentato che offre la possibilità di utilizzare PayPal per comprare Bitcoin. La piattaforma è nota per la sua esperienza di trading online avanzata e il supporto di strumenti avanzati come gli ordini di stop-loss e take-profit.

Puoi usare PayPal su XTB per comprare e vendere crypto, ma dovrai aprire un conto e completare la procedura di verifica d’identità scelta dalla piattaforma.

3 – IQ Option

IQ Option è un altro broker regolamentato che offre la possibilità di comprare Bitcoin con PayPal. La piattaforma è nota per la sua interfaccia utente semplice e intuitiva e la possibilità di utilizzare diversi strumenti di trading. 

4 – Bitflyer

Bitflyer è uno dei pochi exchange che permette l’acquisto di Bitcoin e altre criptovalute pagando con PayPal. Le commissioni per l’acquisto, tuttavia, sono più alte rispetto ad altri metodi di pagamento. Per iniziare ad utilizzare questa piattaforma, dovrai prima fare le verifiche KYC.

Tutte queste piattaforme accettano anche altri metodi di pagamento, come l’acquisto con carta di credito o il bonifico bancario. In ogni caso, ricorda che prima di scegliere un broker o un exchange per l’acquisto di Bitcoin con PayPal, è importante fare le tue ricerce e assicurarti che la piattaforma sia affidabile. Ti ricordo anche questo disclaimer che sono sicuro ti porterà a fare valutazioni importanti:

Oltre il 68% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questi fornitori. È necessario sapere come funzionano i CFD e se ci si può permettere di perdere i propri soldi. Gli investimenti in criptovalute sono altamente volatili e non regolamentati in alcuni Paesi dell’UE. I consumatori non sono sempre tutelati. Possono essere applicate imposte sui profitti.

Altri metodi per comprare Bitcoin con Paypal

Acquistare Bitcoin con PayPal può essere una delle opzioni più rapide, ma ci sono anche altri metodi per comprare BTC che ti permettono di avere immediatamente controllo dei tuoi asset e sono rispettosi della tua privacy

Sto parlando degli exchange anonimi peer-2-peer di Bitcoin, come HodlHodl e Bisq. Queste piattaforme ti permettono di acquistare Bitcoin direttamente da altri utenti, e spesso Paypal è uno dei metodi accettati. Trovi degli approfondimenti su queste ed altre piattaforme nell’articolo dedicato a comprare Bitcoin anonimamente.

In conclusione, prima di acquistare Bitcoin con paypal, il miglior consiglio è di capire i pro e i contro di questo modello e decidere consapevolmente.

Lascia un commento

Correlati
Potrebbe Interessarti