Cos’è il Bitcoin e perchè è importante

Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Abstract del Bitcoin whitepaper che spiega cos'è il bitcoin

Se fermi qualcuno per strada e gli chiedi cos’è Bitcoin, nel 90% dei casi ti risponderà che è una moneta virtuale.

È una definizione sbagliata? Certamente no.

È una definizione parziale? Assolutamente si.

In quest’articolo cercherò di definire cos’è il Bitcoin, ma soprattutto, ti parlerò del suo futuro e del suo valore. Ti dirò cosa può diventare e perchè mai dovresti dedicargli il tuo tempo per capirlo.

Partiamo?

Che cos’è il Bitcoin? Una definizione ricca di implicazioni

Il Bitcoin è una moneta digitale che puoi scambiare all’interno di un network. Il network del Bitcoin.

Puoi pensare ad un network come un insieme di individui che interagiscono tra di loro sulla base di regole accettate e condivise.

Il network del Bitcoin ha diverse caratteristiche, ma fondamentalmente si contraddistingue per essere aperto a tutti e sotto il controllo di nessuno.

Cosa si scambiano gli utenti del network del Bitcoin?

Qualcosa di astratto ma onnipresente: Valore.

I Bitcoin racchiudono valore e circolano all’interno del network.

A questo punto, puoi definire i Bitcoin come degli asset digitali per il trasferimento di valore attraverso un network accessibile a chiunque e sotto il controllo di nessuno.

Le implicazioni di una simile tecnologia sono diverse e, alcune di queste, mai viste nella storia dell’umanità:

    • Separazione tra moneta e stato
    • Impossibilità di censurare transazioni economiche
    • Accesso a servizi finanziari  in ogni angolo della terra(e non)
    • Sovranità monetaria individuale
    • Interazioni economiche su scala globale senza intermediari.

Mica male.

Cosa sarà il Bitcoin nel futuro? Una tecnologia che diventa moneta

Sia chiaro.

Qualsiasi previsione sul valore economico del Bitcoin nel futuro è inattendibile e fuorviante.

Ma c’è di peggio..

Concentrarti sul prezzo ti distoglie dal suo vero valore, cioè la capacità di Bitcoin nel risolvere problemi e creare condizioni di vita migliori.

Quando il saggio indica la luna, lo stolto guarda il dito – Proverbio Cinese

Se vuoi veramente capire quale futuro può materializzarsi per Bitcoin e quale sia il suo reale valore, devi prima capire su cosa si basa e quale ruolo andrebbe a svolgere nella società.

Quindi la domanda è:

Come si crea una tecnologia che diventa moneta e che per giunta è accessibile a tutti ma sotto il controllo di nessuno?

Ok, continua a leggere.

La prima ragione è che qualsiasi bene può essere moneta (Ti sei mai chiesto cos’è la moneta? che funzioni svolge? Perchè ne usiamo una piuttosto che un’altra?).

Poi vengono le componenti tecnologiche del Bitcoin:

Blockchain, Crittografia, Proof-of-Work, Peer-to-Peer Network.  Tecnologie formidabili che, messe insieme e sapientemente bilanciate, danno vita ad una infrastruttura superiore e rivoluzionaria.

Infine, la serie di incentivi economici che porta naturalmente gli attori del network a trovare convenienza nel comportarsi onestamente.

Bitcoin non ha niente di etico nel suo funzionamento. Si basa sul principio per cui il comportamento degli individui seguirà sempre l’interesse personale prevalente.

Queste sono le 3 dimensioni che fanno del Bitcoin una moneta che si può scambiare ovunque, in qualsiasi momento, con chiunque, senza permesso o possibilità di censura.

Ed ora l’interrogativo più spinoso di tutti:

Qual’è il valore del Bitcoin?

qual'è il valore del Bitcoin? metafora con la tana de bianconiglio e alice
John Tenniel – Alice’s Adventures in Wonderland | public domain

Bella domanda!

Purtroppo per te non ho una risposta definitiva..

E temo che nessuno ce l’abbia.

Quello che posso dirti è che, mentre capire il funzionamento del Bitcoin può essere ostico, le problematiche che risolve sono sotto gli occhi di tutti.

La principale ragione d’essere del Bitcoin è quella di ridurre lo sconfinato potere di entità inaffidabili, prepotenti e corruttibili — governi e banche centrali — per restituirlo alle persone, nella più grande accezione che riesci ad immaginare.

Il Bitcoin nasce per separare la moneta dallo stato.

Se è vero che il denaro media tutte le relazioni umane, chi controlla il denaro ha un potere illimitato.

Il Bitcoin agisce direttamente alla radice di ciò che genera squilibri globali dalle conseguenze nefaste, a cui ormai non facciamo neanche più caso.

Se questi sono i presupposti, il Bitcoin è lo strumento più adatto a rendere il nostro pianeta un posto migliore.

Si tratta di un’affermazione molto coraggiosa, lo so, ma se vorrai spingerti oltre e vedere quant’è profonda la tana del bianconiglio, magari arriverai ad una conclusione simile.

Come sempre, a parlare sarà la storia.

Spero di rivederti presto,

Fabio

Gli articoli più letti del 2020
Segui Checkpoint Bitcoin

Lascia un commento